Bagno sempre moderno? Le regole da seguire

0
47

Il bagno non è più inteso come un vano di servizio di una casa, in quanto questa stanza ha definitivamente acquisito centralità nell’ambiente domestico: si pone quindi il problema di arredare i servizi in modo da essere sempre attuali, anche in caso di cambi di tendenze nel design.

bagno moderno

Come rendere l’ambiente sempre moderno anche grazie all’arredo bagno Rimini.

Come rendere un bagno sempre moderno

Esistono delle strategie di arredo che possano consentire la conservazione di un bagno moderno nel lungo periodo? Un arredo bagno Rimini è caratterizzato sì dagli arredi veri e propri, ma anche da accessori ed elementi decorativi, i quali devono avere determinate caratteristiche a seconda dei gusti del progettista o del cliente, ma che devono obbligatoriamente essere in grado di resistere allo scorrere del tempo e preservare il loro aspetto di modernità. 

Altrimenti, può diventare veramente dispendioso rinnovare il servizio ad ogni cambio di trend e ogniqualvolta si creano o scoprono nuovi materiali. Anche al stagionalità determina la scelta di questi elementi, anche se, a dire il vero, i colori dei bagni non sono quasi mai troppo accesi. Questo perché il bagno nasce come un locale adibito alla cura del corpo e del benessere psicofisico, pertanto ogni tono deve trasmettere serenità e relax.

Certo, ci sono anche quelli total black, con i rivestimenti rosso fuoco o con nuance accese di blu, però è da notare che sono le pareti ad essere state dipinte, magari usando uno smalto ad acqua piuttosto che le piastrelle. Ovviamente, i più temerari decidono di applicare questi colori nei rivestimenti di doccia e vasca, o addirittura nel pavimento.

Urge comunque avere delle dritte per realizzare un bagno senza tempo, magari spendendo poco e che superi indenne le mode passeggere e durature di arredo e design.

Bagno sempre moderno con la luce

Anche nel caso dei servizi igienici, l’illuminazione è fondamentale. Ma saper illuminare un bagno non è certo una impresa facile. Prima di progettare l’impianto e acquistare il necessario, è importante far visionare l’ambiente da un esperto di luci, perché non deve avere solo un ruolo funzionale, bensì anche decorativo.

Se ben impiegata, contribuirà a rendere gradevole l’ambiente. Inoltre, si può giocare con luci e ombre creando finte prospettive e riflessi ipnotici. Ovviamente verranno in aiuto altri elementi fondamentali, come il pavimento o addirittura la specchiera. Chi meglio di uno specchio che riflette immagini e raggi luminosi può aiutare a creare una magia di arredo?

Bagno minimal o d’autore?

Per chi pensa che un bagno moderno equivalga a un ambiente minimal, può averci preso in pieno. Gli ambienti con colori neutri o addirittura bianchi sono quasi eterei, ma bisogna trovare la maniera per spezzare la monotonia. Quindi, si può osare con materiali e finiture particolari, aggiungendo appunto specchi o decorazioni stravaganti.

Per voi bagno sempre moderno equivale a bagno minimal? Provate a considerare di introdurre nella vostra palette materiale e finiture elementi specchianti o ludici, che potreste inizialmente sentire meno vicini alla vostra sensibilità e al vostro gusto. Eppure, specie nel lungo periodo e nei piccoli bagni, potrebbero finire per rivelarvi tutto il loro potenziale. I rivestimenti sono fondamentali e devono essere scelti in maniera oculata. Si possono inserire nel progetto bagno geometrie rigorose per mantenere il rigore dello stile minimal, però spezzate da una declinazione delle sfumature della nuance di base, per un effetto sorprendente. 

O ancora, l’accostamento di materiali opachi con altrettanti lucidi, brillanti e soprattutto in grado di riflettere la luce naturale, vera e propria alleata anche per allargare un ambiente molto angusto.

Infine, si raccomanda di spendere tempo nella progettazione e attenersi a quello che si è deciso, nero su bianco.

Questo perché ogni elemento e materiale è stato scelto per valorizzare quella stanza, come un sarto che taglia la stoffa su misura per confezionare un abito. Gli incastri tra piani e volumi devono essere calcolati perfettamente: solo così si possono compiere dei piccoli miracoli, come l’inserimento di una vasca da bagno in un bagno piccolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here